About

sabato 7 ottobre 2017

Thailandia & turismo per disabili: 6 luoghi da visitare in carrozzina

La Thailandia sta per diventare una nazione turisticamente accessibile,nonostante ciò al momento muoversi e spostarsi in Thailandia per un disabile non è affatto semplice,Hotel poco accessibili,rampe e bagni nonidonei,marciapiedi impercorribili,escursioni off/limits.
Proprio qualche giorno fà la Tourism Authority of Thailand (TAT) ha lanciato  itinerari pilota in nove province con lo slogan ‘Tourism for All’ per promuovere il concetto di turismo universalmente accessibile, incoraggiare la creazione di programmi di viaggio per turisti disabili e lo sviluppo di infrastrutture adeguate in tutto il Paese. Le destinazioni pilota del programma includono nove tra le più famose province del Regno: Bangkok, Exotic Lanna, Chiang Mai Nature & Art, Ratchaburi Wonderful Town, Pattaya Remaining Memories, Kanchanaburi Andaman

lunedì 5 giugno 2017

Thailandia,Presto assicurazione obbligatoria per tutti i viaggiatori

Una nuova proposta stabilisce che tutti i turisti che visitano la Thailandia dovrebbero dimostrare la prova dell'assicurazione di viaggio. Il disegno di legge proposto dal Ministero del Turismo e dello Sport, sarà successivamente riesaminato dalla Commissione Nazionale per la Turismo.
Il Ministero nella nota dichiara;" Il nostro paese non può adeguatamente monitorare o soddisfare le esigenze del grande numero di turisti che ogni anno visitano il paese,la Thailandia quest'anno prevede di ospitare ben oltre 30 milioni di turisti,una buona parte dei viaggiatori non sono coperti da un assicurazione sanitaria,ogni anno aumenta il numero di incidenti stradali che coinvolgono i turisti,molti di loro non possono permettersi di pagare le loro spese mediche e la situazione è diventata insostenibile,pertanto abbiamo deciso di proporre il disegno di legge che probabilmente verrà introdotto a breve".


giovedì 27 aprile 2017

Guida alla sopravvivenza in Thailandia: 5 regole da rispettare assolutamente!

La Thailandia,una delle destinazioni turistiche più in voga negli ultimi venti anni,anche nota come "terra del sorriso" conosciuta come paese cordiale e ospitale,ma non sempre tollerante ai comportamenti degli stranieri che a volte non rispettano le tradizioni e le culture dello stesso. Con questa breve guida volevamo elencare le 5 regole d'oro da seguire e rispettare in Thailandia,regole che ovviamente seriviranno a tutti voi,per poter trascorrere al meglio la vostra vacanza nel totale rispetto della popolazione. N.B alcune di queste regole se non rispettate potrebbero costarvi carissimo "multe,carcere o addirittura ergastolo!"

sabato 22 aprile 2017

Intervista a Riccardo Pantò,Cuoco italiano emigrato in Thailandia

Una decisione per nulla calcolata,una scelta difficile quella di partire ed emigrare in Thailandia. L'intervista a  Riccardo Filippo Pantò,36 anni,Siciliano e con la passione per la ristorazione,emigrato in Thailandia dove vive e lavora da 3 anni."Consiglio la Thailandia a tutti quelli che hanno un grande spirito di adattamento, a cui piace confrontarsi con culture diverse e a chi ha tanta pazienza... Le opportunità non mancano." Sono le parole di Riccardo,che lasciano un pizzico di speranza a tutti quelli che sognano un futuro in Thailandia.

giovedì 20 aprile 2017

I 10 templi più belli della Thailandia

La Thailandia,una delle mete preferite da molti stranieri che ogni anno attira molti visitatori,tra cui molti amanti della storia e delle tradizioni. La Thailandia vanta di numerose opere architettoniche orientali tra cui i famosi templi thailandesi "un vero e proprio imbarazzo della scelta". Oggi andremo insieme a scoprirli e in questo articolo vi proponiamo quali a nostro avviso sono i più belli e sicuramente da visitare.
Ecco la nostra classifica dei 10 templi più belli della Thailandia:

giovedì 6 aprile 2017

I 10 lavori per gli stranieri in cerca di lavoro in Thailandia

Non cè un giorno che non riceviamo email da parte dei nostri utenti che chiedono dei posti di lavoro in Thailandia.E così abbiamo pensato che fosse arrivato il momento di pubblicare un post dettagliato sulle possibilità di lavoro per expat e cittadini italiani in thailandia.
Ogni anno un considerevole numero di cittadini italiani e stranieri decidono di trasferirsi a vivere e lavorare in thailandia,Negli ultimi anni abbiamo avuto modo di conoscere tantissime persone che lavorano in thailandia dall'insegnante di inglese,passando per quelli che vendono abiti su Ebay,dai ristoratori fino ad arrivare agli agenti immobiliari,insomma un vero e proprio campo di battaglia e terreno fertile per lo straniero in cerca di successo... Con questo post  volevamo ribadire che se si vuole veramente lavorare in Thailandia, è possibile...vediamo come e quali sono i 10 lavori per gli stranieri,più in voga del momento...

venerdì 17 marzo 2017

Postepay in Thailandia,funziona?

Con questo articolo volevamo chiarire ogni dubbio sull'utilizzo della Postepay in Thailandia...Molti viaggiatori ed expat ci hanno chiesto se la "Postepay funziona in ThailandiaLa risposta è ovviamente sì,funziona in qualsiasi ATM che accetta il circuito internazionale VISA Electron.Inoltre può essere utilizzata per effettuare acquisti nei centri commerciali,7eleven,e qualsiasi altro negozio che accetta il circuito VISA "Pertanto è consigliabile verificare prima di effettuare un acquisto con carta postepay che il circuito venga accettato".
Ricordiamo inoltre che i tassi di commissione per quanto riguarda i prelievi con carta postepay in Thailandia sono abbastanza elevati,circa 5 euro per ogni prelievo "180 baht" e il limite di prelevo giornaliero è di euro 250,00.

martedì 14 marzo 2017

Voli lowcost per la Thailandia con Globehunters

Oggi volevamo parlarvi di un sito che permette di trovare voli a prezzo stracciato,molto utile se state pensando di partire dall'Inghilterra per recarvi in Thailandia.Il sito in questione si chiama Globehunters e fà riferimento ad un azienda con base a Londra.
La piattaforma estrapola di continuo i prezzi dei biglietti da tutte le compagnie tradizionali e lowcost,in seguito le ordina sulla base del loro costo e ne formula la tariffa più bassa.
Globehunters inoltre offre alloggi,tour, noleggio auto e servizi turistici per ogni parte del mondo,dalla Thailandia alle vacanza in città, o addirittura ad  una vacanza speciale su un'isola di lusso alle Maldive.Se sai già dove andare e quando sarà sufficiente inserire i giorni in cui devi spostarti, l'aereoporto di

lunedì 6 marzo 2017

Inviare Soldi in Thailandia e risparmiare con Transferwise


Abbattere i costi delle banche e trasferire denaro online in totale sicurezza"  è la missione di Transferwise, un innovativa startup che ha già fatto risparmiare tanti soldi a exapt e viaggiatori grazie ai suoi prezzi molto vantaggiosi. Vediamo come funziona Transferwise e come fare per utilizzare questo sito per inviare soldi online in thailandia risparmiando.E' utile sapere che esistono diverse alternative per inviare denaro ed effettuare bonifici internazionali senza pagare esorbitanti commissioni bancarie, soprattutto quando si vuole fare un trasferimento di denaro in due valute diverse. Sono tantissime le risorse online per inviare denaro all'estero e oggi vogliamo analizzare nel dettaglio cos'è e come funziona Transferwise.

venerdì 3 marzo 2017

Scrivere un curriculum in Thailandese con il frasario di bab.la

Scrivere un curriculum in thailandese,sappiamo tutti che non è semplice,soprattutto se il thailandese non è la nostra lingua madre. Da anni internet offre ormai migliaia di strumenti che permettono la traduzione automatica dei nostri testi,documenti etc...  Il risultato concreto delle traduzioni automatiche, però, lascia spesso desiderare:  traduzioni errate,incongruenti,approssimative e spesso completamente fuori luogo.
Proprio per questo motivo oggi volevamo parlarvi di un in interessante frasario o meglio un portale linguistico Bab.la dove coloro che amano le lingue possono,incontrarsi,scambiarsi idee e imparare i diversi linguaggi grazie all'aiuto e collaborazione l'uno dell'altro.