About

lunedì 30 marzo 2015

Investire in Thailandia?Ci pensa Luca Dolcemascolo,General Manager di AD Asia Consulting

Al centro Luca Dolcemascolo e il fratello Fabio
Al centro a sinistra Luca Dolcemascolo,a destra il fratello Andrea
In questo momento l'Europa sta attraversando un periodo di crisi economica non indifferente,i media parlano incessantemente di recessione,disoccupazione  e sacrifici che spesso ricadono sulle spalle dei cittadini,mentre l'Asia sta registrando un momento di crescita e sviluppo senza precedenti,Così mentre in Italia e in Europa si fatica ad arrivare a fine mese,in Asia si assiste ad un periodo unico senza precedenti.Negli ultimi anni un numero alquanto significativo di Italiani ha deciso lasciare il paese e trasferire tutti i loro risparmi in Thailandia investendo in immobili o attività commerciali come l'esempio di Andrea Dolcemascolo fondatore di AD.ASIA Consulting che nel 2007 decise di trasferire li la sua azienda, stanco della pressione economica e fiscale.

A raccontarci qualcosa riguardo gli Investimenti oggi c'è Luca Dolcemascolo fratello di Andrea & General Manager di AD Asia Consulting agenzia con sede in italia che si occupa di consulenze e investimenti immobiliari in Thailandia.al quale oggi abbiamo avuto il piacere di dedicare un intervista.

Luca,di che cosa si occupa la tua agenzia?
La mia Agenzia si occupa di Consulenze per la costruzione in primis, dalla realizzazione di piani Business/Marketing alla costruzione vera e propria passando ovviamente per la progettazione, ed ampliato con il settore investimenti immobiliari e commerciali, seguendo la clientela in tutti i passaggi necessari per la costituzione di societa’ e per l’avviamento della loro attivita’, consigliandoli nel modo corretto per garantire il miglior risultato, ed accompagnamo l’acquirente di un immobile in tutti gli step neccessari al suo acquisto.
Ci occupiamo anche del settore turistico offrendo un’ampia gamma di sistemazioni di medio/alto livello in tutta la Thailandia.

Qual'è il tuo ruolo?
Io sono il Responsabile dell’agenzia italiana di AD ASIA Consulting, ma la nostra azienda madre e’ in Thailandia, fondata da mio fratello Andrea Dolcemascolo che gia’ nel 2007 decise di trasferire li la sua azienda, stanco della pressione economica, fiscale e non solo che in Italia si stava respirando gia’ da tempo. In quei tempi ci occupavamo di importazioni e produzioni per conto terzi con la AD ASIA Manufacturers (societa’ del gruppo che si occupa ancora del comparto produzione di interni), producevamo sempre in Asia ed ogni viaggio che si faceva,ci si rendeva conto dell’enorme differenza rispetto al nostro paese e della possibilita’ di una vita migliore fuori dall’Italia. Da li l’idea di avvicinarsi al settore ristrutturazioni e costruzioni.

Come mai sei entrato nel mondo delle vendite?
La mia carriera lavorativa inizia nel settore vendite, quando facevo il rappresentante munito di valigetta e di campionario tutto il giorno in giro per la mia citta’ a vendere sciarpe,accessori moda di vario genere, gestore di un negozio di accessori moda, responsabile vendite quando appunto, nel settore importazioni , abbiamo contribuito a far conoscere la vera Pashmina in cashmere a livello nazionale, sono stato il direttore vendite per un’azienda di oggettistica, e direttore commerciale di una mia societa’ che importava vasche idromassaggio e correlati, materiali per l’edilizia, etc....curando anche i rapporti con i fornitori. Ho venduto insomma molteplici tipologie di prodotti e materiali durante la mia carriera.

Che tipo di clienti hai e quali sono le differenze tra di loro?
La mia clientela attuale va dal pensionato che vuole realizzare il sogno di godersi la pensione in un paradiso tropicale comprandosi anche una casetta, all’imprenditore che vuole aprire una fabbrica usufruendo magari delle molteplici agevolazioni che la Thailandia offre a chi investe. Nel primo caso il cliente necessitera’ di un’assistenza che dia i giusti suggerimenti per non incappare in problemi con il visto, ad esempio,trasferimento di denaro, etc  e nell’acquisto di un eventuale immobile verra’ accompagnato in tutti i passaggi utili per fare tutto in regola con leggi locali. Nel secondo caso, l’imprenditore ha gia’ l’idea di cosa vuole realizzare ed attraverso di noi potra’ costituire una nuova societa’ e/o cercare partnerships, individuare l’immobile dove svolgere il proprio lavoro, pianificare tutti i passi della sua attivita’ attraverso studi di fattibilita’, analisi di mercato, piani business e piani marketing, per far si che l’attivita’ sia vincente.

Qual è il prodotto su cui lavori in questo momento e qual è la tua tattica di vendita?
In questo momento non c’e’ un prodotto specifico che sto vendendo, ma tra i tanti una serie di appartamenti all’interno di un resort con facilities ed una villa nel nord della Thailandia. Il ns. sistema di acquisizione clienti prevede una visibilita’ massiccia sul web, fornendo informazione (in quanto in italia ce ne e’ ancora poca) sulla Thailandia, il piu’ seriamente possibile, questo ci permette di non andare a caccia del cliente, ma il cliente ci contatta se interessato, pertanto in base alla richiesta dello stesso possiamo servirlo con un prodotto piuttosto che con un altro.

-Che consigli daresti ad una persona che vorrebbe investire nel mercato immobiliare in Thailandia?
A chi volesse investire nel mercato immobiliare in Thailandia suggerisco di valutare bene la zona dove investire, a mio avviso oggi vale la pena comprare in zone turistiche oppure in centri tipo Bangkok che ha sicuramente un flusso di gente che permette un’alta occupazione dell’immobile se lo si vuole mettere a rendita, per chi vuole invece starsene in pace con la natura suggerisco zone di mare ancora poco conosciute ma in via di sviluppo nei prossimi anni. Alle aziende o imprenditori, o comunque chi volesse investire anche privatamente vi invitiamo a contattarci. www.adasiaconsulting.com  Emailluca@adasiaconsulting.com


Nessun commento:

Posta un commento